lingua

  • Italiano
  • English
  • Français
  • Deutsch
  • Español
  • Русский

titolo

GRAHAM SUTHERLAND, GIULIANO VANGI. UN ALTO DIALOGO TRA SCULTURA E PITTURA

L’esposizione, strutturata in due sezioni, sarà allestita in modo tale da creare un dialogo e un confronto fra le opere scultoree e pittoriche dei due grandi artisti, che presentano elementi espressivi di fondo comune. Graham Sutherland è insieme a Henry Moore e Francis Bacon, il più importante protagonista dell’arte britannica di area figurativa surreale. Giuliano Vangi, invece, è tra i più grandi scultori italiani figurativi della sua generazione. Realizzate in marmo, bronzo e altri materiali, le sue sculture sono caratterizzate da un’intensa e drammatica espressività esistenziale.
Orari mostre: fino al 28 febbraio da martedì a domenica 10.30-18.30 (ultimo ingresso 17.30), dal 1 marzo da martedì a domenica 9.30-19.30 (ultimo ingresso 18.30).

Leggi la locandina

Info: +39 0141 530403; www.palazzomazzetti.it