lingua

  • Italiano
  • English
  • Français
  • Deutsch
  • Español
  • Русский

titolo

CASTELNUOVO BELBO

35 Km da Asti, 122 m s.l.m.
Abitanti: 913

Paesaggio

I paese si colloca sulla riva del torrente Belbo tra dolci colline vitate a poca distanza dalla cittadine di Nizza Monferrato .

Storia

Castelnuovo Belbo  vide le proprie origini intorno all'anno Mille, sorgendo come fortezza a difesa del vicino castello dei Marchesi d'Incisa, signori di quell'importante marchesato di cui Castelnuovo fece sempre parte chiamandosi appunto d'Incisa, almeno fino alla fine del Seicento.

Arte 

Interessanti la parrocchiale barocca di San Biagio e l'elegante  palazzo Municipale della fine dell'Ottocento che ospita il Museo Francesco Cirio,  dedicato al pioniere dell’industria conserviera nato a pochi chilometri da qui a Nizza Monferrato. L'area museale è caratterizzata da una pregiata collezione di pezzi autentici che documentano la vita di Francesco Cirio, la storia della sua attività di promozione e commercializzazione dei prodotti e il packaging .

Enogastronomia

La prima domenica di febbraio, festa di San Biagio Patrono del paese, si degustano le tradizionali Pacloche, agnolotti giganti (unici nell’astigiano) accompagnati dal  Barbera locale.

www.comune.castelnuovobelbo.at.it
www.comune.castelnuovobelbo.at.it/web/museo.htm
http://xoomer.virgilio.it/prolococastb/