lingua

  • Italiano
  • English
  • Français
  • Deutsch
  • Español
  • Русский

titolo

In bicicletta nel Parco di Rocchetta Tanaro

partenza 
Rocchetta Tanaro
arrivo 
Rocchetta Tanaro
lunghezza 
15 Km
tempo di percorrenza 
5 h
difficolta' del percorso 
facile

Il percorso parte da Rocchetta Tanaro e con una piacevole pedalata su strada tranquilla ma asfaltata porta al parcheggio all’ingresso del Parco Naturale di Rocchetta Tanaro. Da qui ci si immerge in uno degli ultimi boschi spontanei e originari di quest’area, mantenuto intatto grazie ai Marchesi Incisa della Rocchetta che ne erano i proprietari e che promossero l’istituzione della riserva nel 1980. Il percorso porta verso il fiume Tanaro e il grande faggio (detto “Faggio Emilio”) ricordo delle faggete diffuse dopo l’ultima era glaciale. Si risale quindi lungo la valle del rio Rabengo per chiudere l’anello escursionistico tornando al parcheggio. Il parco è dotato di parecchie aree di sosta e alla fonte detta Canà è possibile dissetare con acqua freschissima. Nel Centro Didattico polifunzionale e ostello del Parco si possono approfondire i vari aspetti naturalistici dell’area.

Avvertenza generica valida per tutti i tracciati:
I tracciati GPS dei percorsi provengono da fonti varie e sono costituiti da più sezioni composte in un unico tracciato. Alcuni di essi possono avere un senso direzionale diverso da quello descritto sulla guida. Per una corretta percorrenza si raccomanda sempre la lettura del testo descrittivo e della mappa. Le informazioni contenute su tutti i media non impegnano la responsabilità di autori ed editori.