lingua

  • Italiano
  • English
  • Français
  • Deutsch
  • Español
  • Русский

titolo

Astigiano Outdoor

 

Camminare significa aprirsi al mondo, vuol dire potersi immergere in una forma attiva di meditazione che sollecita tutti i nostri sensi, che ci incoraggia ad esplorare noi stessi e coloro che condividono il nostro breve viaggio, nel silenzio accogliente e straordinario del paesaggio che ci circonda.

Poco distante da Torino, facilmente raggiungibile da Genova e Milano, il territorio astigiano racchiude un patrimonio paesaggistico tutto da scoprire: all’orizzonte le colline delle Langhe e del  Roero e, nel cuore della provincia, il Monferrato con il suo alternarsi a perdita d’occhio di vigneti e aree boschive, castelli e borghi arroccati, santuari e pievi romaniche.

La Provincia di Asti ha raccolto con entusiasmo l’invito a partecipare al Bando finalizzato all’attuazione dell’Azione 1 della Misura 313 del Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 della Regione Piemonte con l’obiettivo di incentivare, in modo sinergico e condiviso, il turismo sostenibile favorendo la fruizione, a piedi, in bicicletta e a cavallo, degli itinerari escursionistici compresi nella rete sentieristica regionale. Le amministrazioni coinvolte, che qui ringraziamo per la collaborazione prestata durante tutte le fasi preparatorie che hanno portato alla stampa di una pubblicazione e la predisposizione di questo sito internet, hanno compreso appieno il valore insito in tale progetto, in considerazione anche della crescente domanda di una tipologia di turismo a contatto con la natura, dove è possibile riconciliarsi con l’ambiente, le tradizioni, il vivere “slow” lontano dalle incalzanti frenesie del quotidiano.
In queste pagine troverete 24 percorsi con le mappe del territorio e il tracciato gps.
Invitiamo quindi tutti gli appassionati che scelgono le vie escursionistiche tra Monferrato e Langa Astigiana a cogliere un’opportunità che potrebbe rivelarsi sorprendente, quella di esplorare un territorio straordinario e vario caratterizzato dalla bellezza delle colline vitate che si susseguono dolci senza soluzione di continuità o, più a sud, dai boschi impervi che diradano verso i bianchi calanchi della Langa astigiana in un contesto paesaggistico suggestivo e intimo, animati dal gusto della scoperta delle  usanze e della cultura di chi ci ha preceduto. 

arrivo:
Rinco
partenza:
Montiglio Monferrato, fraz. Cortanieto
lunghezza:
circa 8 km
difficoltà:
facile
arrivo:
bivio Abbazia Vezzolano
partenza:
Mombello di Torino
lunghezza:
circa 8 km
difficoltà:
facile
arrivo:
Arrivo e partenza: Rocchetta Tanaro, itinerario ad anello
partenza:
lunghezza:
7 km circa
difficoltà:
facile, lunghe salite
arrivo:
Rocchetta Palafea
partenza:
Rocchetta Palafea
lunghezza:
21 km
difficoltà:
facile
arrivo:
Chiusano d’Asti
partenza:
Casasco
lunghezza:
circa 5 km
difficoltà:
facile
arrivo:
Cantarana
partenza:
Stazione Cantarana
lunghezza:
circa 18 km
difficoltà:
facile, tratti attrezzati per soggetti diversamente abili
arrivo:
Baldichieri d’Asti
partenza:
Baldichieri d’Asti
lunghezza:
circa 14 km
difficoltà:
facile
arrivo:
Roccaverano
partenza:
Roccaverano
lunghezza:
circa 35 km
difficoltà:
media
arrivo:
borgata Tuffo
partenza:
Tonengo, località Ottini
lunghezza:
circa 12 km
difficoltà:
facile
arrivo:
bivio per Gallareto
partenza:
Castelnuovo Don Bosco, frazione Mondonio
lunghezza:
circa 8 km
difficoltà:
facile
arrivo:
Capriglio
partenza:
Moransengo, Borgata Cappa
lunghezza:
circa 26 km
difficoltà:
facile
arrivo:
Viarigi
partenza:
Berzano S.Pietro
lunghezza:
circa 87 km
difficoltà:
facile
arrivo:
Tonco
partenza:
Cocconato
lunghezza:
circa 31 km
difficoltà:
facile
arrivo:
Cascina Goria
partenza:
Castelnuovo Don Bosco
lunghezza:
circa 22 km
difficoltà:
facile
arrivo:
bivio per Grana
partenza:
Moncalvo, fraz. S.Giovanni
lunghezza:
circa 28 km
difficoltà:
facile
arrivo:
Sacro Monte di Crea
partenza:
Asti, via Monsignor Marello (Hotel Salera)
lunghezza:
30 km
difficoltà:
facile
arrivo:
Cinaglio
partenza:
Asti- Valleandona
lunghezza:
circa 28 km
difficoltà:
facile, lunghi tratti in salita
arrivo:
Arrivo e partenza: Monastero Bormida, itinerario ad anello
partenza:
lunghezza:
circa 29 km
difficoltà:
media
arrivo:
Arrivo e partenza: Vesime, itinerario ad anello
partenza:
lunghezza:
circa 45 km
difficoltà:
media
arrivo:
Case Teola
partenza:
Loazzolo
lunghezza:
12 Km
difficoltà:
facile
arrivo:
Moncalvo
partenza:
Viarigi
lunghezza:
circa 20 km
difficoltà:
facile
arrivo:
Cassinasco
partenza:
Cassinasco
lunghezza:
circa 37 km
difficoltà:
media
arrivo:
Chiusano d’Asti
partenza:
Aramengo, fraz. Marmorito Santa Maria
lunghezza:
circa 26 km
difficoltà:
facile
arrivo:
Incisa Scapaccino, percorso ad anello
partenza:
Vinchio, parcheggio Ru
lunghezza:
11 km circa
difficoltà:
facile, lunghe salite

Vi segnaliamo inoltre i percorsi della SEZIONE CAI DI ASTI: CLICCA QUI

astigianoOutdoor