lingua

  • Italiano
  • English
  • Français
  • Deutsch
  • Español
  • Русский

titolo

Area operatori e fornitori

Secondo la normativa esistono diverse  tipologie di strutture ricettive ricordando che ogni tipologia ricettiva possiede proprie caratteristiche e peculiarità e particolari requisiti tecnici ed igienico-sanitari stabiliti dalle normative regionali e statali vigenti per le quali rimandiamo al sito della Regione Piemonte:
http://www.regione.piemonte.it/

Nell’Astigiano l’offerta ricettiva è rappresentata da:

Obblighi dell’operatore dei servizi ricettivi

Il titolare, o il gestore, deve obbligatoriamente:

  • comunicare giornalmente all’Autorità di Pubblica Sicurezza (Questura/Carabinieri di zona/ Sindaco) l’arrivo delle persone alloggiate e le relative generalità su apposite "schede di notificazione"; oppure  on line con abilitazione al sevizio gratuito della Questura di Asti (https://alloggiatiweb.poliziadistato.it/ )
  • comunicare mensilmente in Provincia (Ufficio statistiche), gli arrivati, i partiti e i presenti italiani e stranieri su apposito modulo ai fini ISTAT; è altresì possibile la comunicazione dei dati in via telematica accedendo alla piattaforma informatica TUAP (Turismo arrivi e presenze). Per info: 011/4324010.
  • comunicare entro il 1° ottobre di ogni anno all’A.T.L. locale e al Comune per conoscenza, le caratteristiche e i prezzi che si intendono applicare dal 1° gennaio dell’anno seguente su apposita modulistica predisposta dalla struttura regionale competente.

La mancata comunicazione dei prezzi e delle caratteristiche delle strutture ricettive o la comunicazione mancante di informazioni essenziali o contenente informazioni errate comporta l’implicita conferma della precedente comunicazione. Il titolare ha inoltre la possibilità di modificare i prezzi per il secondo semestre dell’anno inviando una seconda comunicazione entro il 1° marzo di ogni anno. 

Norme relative all’applicazione dei prezzi

I titolari devono praticare per i servizi offerti i prezzi indicati nella comunicazione trasmessa all’A.T.L. e al Comune e riportati nella tabella e nei cartellini prezzi.
Prezzi inferiori a quelli comunicati possono essere praticati nei seguenti casi:

  • gruppi organizzati composti da almeno 10 persone;
  • ospiti per periodi di soggiorno continuativo pari o superiore a 15 giorni;
  • bambini di età inferiore a 12 anni;
  • guide, accompagnatori, e interpreti a seguito di gruppi organizzati;
  • offerte promozionali di servizi ricettivi: periodi di bassissima stagione, formula week-end, accordi con aziende e tour operator;

I titolari devono altresì rispettare le norme e condizioni del contratto di ospitalità stabilite da normative comunitarie, nazionali o regionali in materia, nonché quelle derivanti da usi e consuetudini vigenti in campo turistico recepiti da accordi stipulati tra associazioni di categoria degli imprenditori e associazioni dei consumatori e comunicati alla Giunta Regionale ai fini della pubblicità dei medesimi. 

 

Turisti entusiasti

 

 

 

Grazie al bando regionale “Piemonte… sei a casa” abbiamo avviato il progetto “Turisti EntusiAsti” che prevede alcune azioni finalizzate alla sensibilizzazione del territorio, la creazione di strumenti di analisi qualitativa delle presenze turistiche, nonché una maggiore informazione per chi già opera nel settore o chi si accinge ad avviare un’attività turistico ricettiva. Il pdf del piccolo manuale, che abbiamo anche inviato a tutti in formato cartaceo, vuole essere un documento che ASTITURISMO mette a Sua disposizione per darLe qualche consiglio volto a svolgere al meglio e nel rispetto delle norme vigenti la gestione Sua struttura: una piccola pubblicazione per gli operatori, nella quale abbiamo sintetizzato alcuni elementi importanti del sistema turistico regionale e provinciale, alcuni essenziali elementi di marketing e un piccolo galateo, senza nulla voler insegnare a chi opera lodevolmente da anni in questo campo, che potrà però essere d’aiuto a chi vuole lavorare nell’accoglienza turistica e che muove i primi passi in questa talvolta complesso quanto importante settore dell’economia locale.

Scarica il vademecum in formato pdf 4,5 Mb

LINK UTILI

Sito Ufficiale Regione Piemonte
http://www.regione.piemonte.it/turismo/cms/
Organizzazione turistiche – Strutture ricettive* – Osservatorio Turistico – Promozione – Sostegni ed incentivi
*in questa sezione: leggi, normative, modulistica, obblighi

Sistema Piemonte (Portale per accedere ai servizi web)
http://www.sistemapiemonte.it/turismo/arrivi_partenze/index.shtml
informazioni per abilitazione al servizio web TUAP per consegna obbligatoria dei flussi turistici

Sito commerciale Regione Piemonte
http://www.piemonteitalia.eu/  

FORNITORI

In ottemperanza alle norme vigenti, pubblichiamo qui di seguito la modulistica e documenti per Fornitori e regolamenti

Categorie merceologiche per iscrizione albo fornitori

Domanda iscrizione albo fornitori

Regolamento acquisti ATL Asti