lingua

  • Italiano
  • English
  • Français
  • Deutsch
  • Español
  • Русский

titolo

Maranzana

42 Km da Asti, 272 m s.l.m.
Abitanti: 335

Paesaggio

Il Comune è situato all’estremo lembo sud-est della Provincia di Asti, al confine con quella di Alessandria. Il paesaggio collinare è composto da boschi e ordinati filari. Interessanti gli itinerari da percorrere a piedi, in bicicletta o a cavallo nell’area del Bosco delle Sorti.

Storia

Nel 967 Maranzana è un Feudo compreso nel Comitato d'Acqui ed è possesso del marchese Aleramo. Già nel 1180 nei documenti dell'epoca si parla di Maranzana come feudo. Nel 1539, in un atto di vendita, per la prima volta viene nominato il Castello.

Arte 

Il castello (proprietà privata, non visitabile)  conserva ancora i caratteri di fortificazione con le mura di cinta, una possente torre quadrata e una bella torre circolare angolare. La parrocchiale dedicata a San Giovanni e Santa Emerenziana pur essendo seicentesca presenta una facciata neogotica. Il Palazzo comunale, casa natale del geografo Giacomo Bove (1852-1897) è un museo  contenente la documentazione della vita, delle esplorazioni e degli oggetti personali appartenuti all'esploratore che fu a capo di importantissime spedizioni ai Poli, in Africa e altre parti del mondo

Enogastronomia

La cucina tipica locale (tra le specialità il risotto al Barbera, la bagna cauda e la torta di nocciole) si accompagna agli ottimi vini prodotti nelle sottozone: Moscato, Cortese, Barbera, Dolcetto, Brachetto e Chardonnay.

www.comune.maranzana.at.it
www.giacomobove.it